L’arredamento di lusso può essere letto in chiave classica oppure moderna, ma la cosa ideale è riuscire a fare in modo sempre che la soluzione riesca ad essere alla portata del vostro budget ma soprattutto che rispecchi un preciso stile che possa inquadrare il vostro appartamento di lusso. Scegliere il giusto arredo di lusso significa anche avere delle esigenze particolari e capire la qualità degli elementi e saperla distinguere soprattutto, andando a verificare che ogni finitura sia sempre molto ricercata e allo stesso tempo lo sguardo di insieme sia soddisfacente.
Negli appartamenti e nelle ville di lusso, riuscire a coniugare la bellezza tecnica e artistica dei propri spazi è importantissimo, ma bisognerà sempre fare in modo che questa sintesi rispecchi anche un giusto stile e diventi per voi un ambiente confortevole. Dovrete viverci, quindi vale la pena fare le scelte che maggiormente siano rappresentative della vostra personalità.

Le ultime tendenze dell’arredamento di lusso

Le ultime tendenze dell’arredamento di lusso sono in chiave moderna. Infatti, bisognerà non guardare al passato quanto piuttosto cercare dei materiali che siano quanto più naturali possibili e rispecchino il mondo rurale e minimal.
Le ultime tendenze hanno portato in luce soprattutto il rame, come un metallo prezioso che è in grado di abbellire gli spazi anche più essenziali. In più tra le soluzioni di arredo che si sposano meglio con lo stile in chiave moderna, c’è quella di realizzare delle pareti scure alternando invece mobilia chiara con materiali come il marmo e legno laccato o spazzolato con la rinascita dello stile shabby chic. In più, nell’abbinamento dei colori non può mancare un tocco di tinta che può essere alternato tra viola, verde e blu marino.
In realtà, quello che domina sempre in un design di tipo moderno è il bianco con l’alternanza del nero e del grigio. In alcuni casi, potrebbe essere consigliato di optare per i colori per quanto concerne le pareti ma, in realtà nell’ arredo di lusso di tipo moderno la scelta migliore resta sempre quella di non riempire la stanza di troppi oggetti quanto piuttosto rispondere alla detto “Less is better”.

L’importanza degli spazi per l’arredo di lusso

Lo stile d’arredo moderno deve essere sempre ispirato a quelli che sono i cambiamenti stilistici che si rifanno l’ultimo secolo del mondo dell’interior design. Una delle regole chiave è sempre quella di rispettare la praticità di ogni spazio rendendo le linee molto più irregolari ma allo stesso tempo morbide e con particolare attenzione al mondo della tecnologia.
Lo stile moderno in più deve rispondere anche alla bellezza visiva dei colori attraverso dei wall paper oppure degli ambienti in cui la natura potrebbe diventare protagonista con degli angoli dedicati. L’arredamento in stile moderno deve essere anche ricco di spazi aperti e di luce, attraverso delle grandi finestre o dei punti luce con i piccoli angoli arricchiti con lampade.
Nell’ultimo periodo sono tornati anche molto di moda i faretti a led che vengono utilizzati per rendere più elegante uno spazio di intermezzo, come ad esempio un disimpegno oppure l’ingresso stesso della vostra villa di lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *